ROMArtguide.it MOSTRE / EVENTI: Fotografia

L'alba Che Aspettavo. Portogallo, 25 Aprile 1974 - Immagini di una Rivoluzione

Mattatoio dal 25/05/2024   al 25/08/2024

La mostra L’alba che aspettavo. Portogallo, 25 aprile 1974 - Immagini di una rivoluzione ripercorre a cinquant’anni di distanza, gli eventi della rivoluzione dei garofani (così chiamata per il gesto di una donna, Celeste Caeiro, che in una piazza di Lisbona cominciò a offrire garofani ai soldati): un grande evento collettivo, un momento di svolta per il Paese, le sue riforme e la sua vita sociale; per le città come Lisbona, che scoprono una nuova forma di partecipazione collettiva, per l’informazione che inaugura nuove forme di comunicazione. L’esposizione offre una visione unica e coinvolgente di uno dei momenti più significativi della storia contemporanea portoghese ed europea, un’occasione per ricordare quei giorni e soffermarsi sui cambiamenti sociali ottenuti. Lisbona, 25 aprile 1974, ore 00:20. Dalla stazione radio Renascença partono le note di una canzone: Grândola Vila Morena. È il segnale per dare l’avvio alle operazioni militari che in brevissimo tempo portano alla fine della dittatura e all’inaugurazione di una nuova epoca per il paese e l’Europa intera.   dettagli

Mostre Fotografi

mostra GalleriaMedina TheBody

12/07/2024 - 25/07/2024

Tsliquid: The Body Language 2024

Attraverso un’esperienza immersiva, la mostra di ItsLiquid esplora la parti nascoste delle nostre identità, nell’universo e nei labirinti, fascinosi e complessi, delle nostre coscienze. Il corpo umano è un sistema in continua evoluzione che ci connette con altri corpi e spazi per percepire la realtà circostante: un potente sistema di comunicazione quindi, con un proprio linguaggio e infinite modalità di espressione.  dettagli

mostra VillaAdriana YuriAngarani

03/07/2024 - 06/10/2024

SI FAS EST, SUPERARE DIVOS - (superiore, se è lecito, agli dei) - YURI ANCARANI

La mostra fotografica Si Fas Est, Superare Divos (superiore, se è lecito, agli dei), del videoartista Yuri Ancarani (Ravenna, 1972), riflette sull’apparente impossibilità di congiunzione fra desiderio e memoria, restituendo, attraverso uno sguardo contemporaneo, le atmosfere leggendarie evocate dagli scenari di Villa Adriana. Le 10 fotografie di Ancarani che immortalano giovani cowboy accanto ai busti di Adriano, esposte nei Mouseia di Villa Adriana a Tivoli, fino al 6 ottobre 2024, sono una selezione di quelle realizzate durante il backstage di un video, girato nel sito adrianeo, con cui Ancarani desidera rendere omaggio a Ottorino Respighi (1879-1936) compositore, musicologo e direttore d’orchestra italiano, che ispirò molto Ennio Morricone e le colonne sonore dei mitici film western di Sergio Leone. L’innesto del western all’italiana, nello scenario estivo della Villa, ha dato vita a una narrazione di sorprendente sintonia fra i cowboy protagonisti e i beni in esposizione temporanea e permanente conservate presso i Mouseia, istaurando così il dialogo delle opere fotografiche con il patrimonio archeologico e paesaggistico delle VILLÆ.  dettagli

mostra CasaArgentina SilviaSergi

07/06/2024 - 16/08/2024

Teñidos de Río, Delta de Tigre - Silvia Sergi

Una Venezia selvaggia ai confini del bacino amazzonico. Una città dalle vie d’acqua che emerge davanti ai nostri occhi con la profondità dell’appartenenza. Questa zona umida argentina, dove la presenza italiana agli albori del XX secolo è stata fondamentale, si intravede nelle fotografie con la forza di quel fiume che più volte all’anno si impadronisce di tutto. E in un ritorno simbolico, risignificando i paradigmi e l’essenza del Nuovo Mondo, Teñidos de Río arriva in Italia portando con sé in qualche modo chi se n’è andato, arricchito dall’amore che intreccia razze, religione e credo. Per quel sentimento che tanto ci definisce come Nazione e come Popolo.  dettagli Silvia Sergi Silvia Sergi

mostra Macro PatriziaCavalli

30/05/2024 - 25/08/2024

Patrizia Cavalli - Il Sospetto del Paradiso

Il progetto espositivo permette di conoscere, attraverso oltre 200 fotografie di Lorenzo Castore, la casa di Via del Biscione vicino a Campo de’ Fiori, dove Cavalli ha vissuto per quasi 50 anni. Le fotografie su pellicola a colori e in bianco e nero sono state scattate nell’arco di una settimana, due mesi dopo la morte della poeta e poco prima che la casa venisse smembrata. Documentano per l’ultima volta gli interni disabitati in una sequenza di scatti che da una scala ambientale si focalizza su oggetti, mobili, ritratti, manoscritti, opere di artisti, spesso amici, collezionati da Cavalli nel tempo. Viene restituito così il suo mondo domestico attraverso una fotografia di dettaglio dalla qualità materica.  dettagli

mostra Mattatoio SerefinoMaiorano

25/05/2024 - 25/08/2024

Serafino Maiorano. Animo Sos.peso

Sono esposte oltre cento opere tra le più rappresentative di quelle realizzate dall'artista a partire dalla metà degli anni Ottanta, che hanno contribuito in maniera significativa a delineare l'effervescente panorama dell'arte a Roma. Dalla mostra emerge l'attitudine di Maiorano a strutturare il proprio lavoro per cicli di opere e all'uso e alla commistione di linguaggi diversi, dalla pittura alla scultura e alla installazione. L'esposizione apre con una selezione di opere tratte dai cicli Gravitazioni, del 1989, Feconda e Ludi Ceriali, questi ultimi contraddistinti dalla presenza del vetro e di elementi, quali il grano e il sale, appartenenti alla natura mediterranea e crotonese legata all’esperienza familiare dell’artista.  dettagli

mostra PalazzoBonaparte ABeautifulWorld

25/05/2024 - 25/08/2024

A Beautiful World - Mario Testino

A Beautiful World è la navigazione straordinariamente magica e sfumata di Testino tra le complessità e i contrasti dei nostri molteplici modi di appartenere: individualità e conformismo, comunità, rituali, idee del sé, simboli e sistemi di credenze. "Nei miei viaggi mi sono reso conto che quando un paese perde il legame tra la sua storia e il suo abito tradizionale, qualcosa di veramente prezioso è andato perduto" Mario Testino. Nato in Perù nel 1954 da origini irlandesi e italiane, Mario Testino si trasferisce a Londra nel 1976 dove inizia a farsi un nome e a diventare uno dei fotografi di moda e ritrattisti più innovativi della sua generazione e le sue fotografie appaiono sulle principali riviste di moda del mondo. Punto di riferimento di altissimo rilievo nell'arte della moda, le sue immagini sono spesso diventate leggendarie come le persone che ha fotografato, da Kate Moss a Madonna, da Naomi Campbell a Lady D e molte altre ancora.  dettagli Mario Testino Mario Testino

mostra PalazzoBonaparte TimelessTime

16/05/2024 - 25/08/2024

Timeless Time - Vincent Peters

Se è vero che la moda deve parte del suo fascino alla fugacità, al suo passare di moda, Vincent Peters cerca di forzare questo automatismo creando fotografie che escono dal tempo. La mostra a Palazzo Bonaparte cerca di raccontare questo filo rosso, lo sguardo umanistico di un fotografo che ha fatto sua tutta la nostra tradizione occidentale ed italiana. Ritratti di donne e uomini, personaggi noti, frammenti di una storia che dura oltre lo scatto fotografico, come fosse un film. Classici e moderni, angelici e torbidi come le madonne ed i signori ritratti dai pittori. Visioni iconiche, in bianco e nero, senza tempo. Fotografie che, come le opere d’arte della città eterna, non esauriscono ciò che hanno da dirci e durano per sempre.  dettagli Vincent Peters Vincent Peters

mostra MuseoTrastevere ClaudiaPeill

23/05/2024 - 08/09/2024

Claudia Peill - Oltre il presente. Archeologia del domani

Claudia Peill, opera sul crinale tra pittura e fotografia restituendoci sguardi urbani in cui l’antico si fonde e confonde con il contesto industriale della città, in questo caso Roma. Claudia Peill lavora costantemente sull’idea del doppio usando a pari livello tanto la pittura quanto la fotografia in uno stato costante di inganno percettivo. I diversi livelli dell’immagine fotografica elaborata in digitale, che rimanda a un luogo preciso estrapolandone frammenti di realtà, vengono restituiti al pubblico come forme decontestualizzate e pertanto difficilmente ricollocabili. A queste fanno da contraltare le stratificazioni pittoriche costituite da sovrapposizioni cromatiche, pause silenziose che completano la narrativa dell’immagine fotografica.  dettagli Claudia Peill Claudia Peill

mostra MuseoTrastevere DeterminedWomen

17/05/2024 - 06/10/2024

Determined women. Fotografie di Angèle Etoundi Essamba

Mostra di Angèle Etoundi Essamba, un'artista coinvolta in una riflessione sull'identità della donna africana, che è al centro della sua espressione artistica e fonte inesauribile di ispirazione. La retrospettiva presenta alcuni cicli del suo lavoro eseguiti negli ultimi anni, che possono fornire allo spettatore una lettura quasi completa del percorso creativo della fotografa camerunense. Un’alternanza tra opere dai colori forti che fanno da contrappunto ad alcune serie di un levigato bianco e nero.  dettagli Angèle Etoundi Essamba Angèle Etoundi Essamba

mostra IlMuseoDelLouvre GiuseppeCassetti

Mostra permanente

Giuseppe Casetti Splendori e Miserie dell’arredamento

297 fotografie dello schermo scattate da Giuseppe Casetti nel corso dei collegamenti da casa di esperti, giornalisti, virologi, direttori d’orchestra, regine… che hanno popolato la televisione durante il #lockdown per il #covid19  dettagli

Mostre Fotografiche

MAXXI

mostra Maxxi NuoveAvventureSotterranee

14/06/2024 - 25/09/2024

Nuove avventure sotterranee

Parco Archeologico dell'Appia Antica

mostra ParcoAppiaAntica AppiaModerna

18/05/2024 - 13/10/2024

L'appia È Moderna

Centrale Montemartini

mostra CentraleMontemartini ArchitettureInabitabili

19/01/2024 - 29/09/2024

Architetture inabitabili

La Vaccheria

mostra LaVaccheria Comeravamo

Mostra permanente

Come Eravamo

Museo di Roma In Trastevere

mostra MuseoTrastevere LaCollezioneFotografica

Mostra permanente

Le fotografie di Mario Carbone ed Emilio Gentilini

#ilmuseoincasa - Scatti dal museo di Roma in Trastevere #ilmuseoincasa - Scatti dal museo di Roma in Trastevere